BONUS OCCUPAZIONALI - INCENTIVI ASSUNZIONI 2017

1) Bonus alternanza scuola – lavoro Questo bonus, inserito nella Legge di bilancio 2017, ha lo scopo di accorciare i tempi tra il percorso di istruzione ed il mondo del lavoro; a partire dal 1° gennaio 2017 fino al 31 dicembre 2018 è previsto lo sgravio totale dei contributi per tutte le nuove assunzioni a tempo indeterminato, anche in apprendistato, di giovani (entro sei mesi dal conseguimento del titolo di studio) che hanno svolto presso lo stesso datore di lavoro: - almeno il 30% delle ore previste nel percorso di diploma o di laurea attività di alternanza scuolalavoro; - periodi di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, diploma di istruzione secondaria superiore, cert

BONUS ROTTAMAZIONE AUTOCARAVAN

Per incentivare la sostituzione dei vecchi “autocaravan” il nostro legislatore ha deciso di riconoscere un incentivo di € 5.000 in favore dell’acquirente che decide di rottamare il vecchio veicolo ed un corrispondente credito d’imposta per il concessionario (rivenditore). I riferimenti normativo all’incentivo sono: commi 85 e 86 della Legge di Stabilità 2016 (Legge n. 208/2015); decreto 13 settembre 2016, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (pubblicato in GU Serie Generale n. 250 del 25 ottobre 2016). Incentivo sostituzione vecchio caravan: 5.000 euro di credito d’imposta per il concessionario (rivenditore) 5.000 euro di sconto sul prezzo per l’acquirente[endif]-- Al fine di o

DECRETO FISCALE 193/2016

Il decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2017 è diventato Legge, numerose ed importanti sono le novità contenute nel provvedimento, destinate ad avere un impatto rilevante sul sistema fiscale. In sintesi le principali misure: 1) Soppressione Equitalia A partire dal 1° luglio 2017 Equitalia verrà abolita e le sue funzione passeranno all’ente “Agenzia delle Entrate – Riscossione”. L'ente, assumerà la qualifica di agente della riscossione, con i relativi poteri. Sempre a partire dal 1° luglio 2017 gli enti locali potranno deliberare di affidare al soggetto preposto alla riscossione nazionale le attività di accertamento, liquidazione e riscossione, spontanea e coattiva, delle entrate

DISTRUZIONE FORTUITA BENI AZIENDALI

Durante la vita aziendale può accadere che si verifichino alcuni eventi straordinari che coinvolgano i beni aziendali. Per beni aziendali si intende: le materie prime ed i semilavorati utilizzati nel ciclo produttivo; i prodotti finiti stoccati a magazzino in attesa di vendita; i beni strumentali utilizzati nell’attività produttiva e/o di servizi svolta dall’azienda. Per eventi straordinari si intende invece, eventi fortuiti, fra i quali citiamo sommariamente: furto; alluvioni o inondazioni; incendi; corti circuiti che rendono inutilizzabili i macchinari; obsolescenza dei macchinari che li rende non più funzionanti (c.d. Rottamazione); i quali eventi causano l’eliminazione dei beni dell’azie

Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • LinkedIn Social Icon
  • Google+ Social Icon

Renna e Associati Srl

Via Santa Tecla n. 420122 - Milano (Mi)

P.Iva e CF: 10042390962 - REA: MI-2500517

Capitale sociale: €10.000

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Google+ Social Icon

               Tel:   +39 02 36572711           

            Mail:   info@rennaeassociati.it

© Copyright - 2014-2017