February 11, 2018

February 7, 2018

Please reload

Post recenti

MARCHI+3: La misura A

February 7, 2018

 

L’articolo 7 del codice della proprietà intellettuale definisce come marchio “i segni suscettibili di essere rappresentati graficamente, in particolare le parole, compresi i nomi di persone, i disegni, le lettere, le cifre, i suoni, la forma del prodotto o della confezione di esso, le combinazioni o le tonalità cromatiche, purché siano atti a distinguere i prodotti o i servizi di un'impresa da quelli di altre imprese”.

Attraverso la procedura di registrazione, il titolare acquista un diritto di esclusiva sull’utilizzo del marchio.

 

Uno dei requisiti prescritti ex lege per la registrazione è la capacità distintiva che deve essere tale da permettere al consumatore di distinguere prodotti simili, provenienti da imprese differenti.

La tutela è pertanto finalizzata ad escludere rischi di confusione in un mercato sempre più aperto agli scambi europei ed internazionali.

 

Il bando Marchi+3, di cui in precedenza abbiamo trattato, prevede il finanziamento di due linee di intervento.

La misura A, nello specifico, riguarda le attività in cui è protagonista l’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale.

Il marchio registrato presso l’EUIPO è valido in tutto il territorio dell’unione Europea e la registrazione è valida 10 anni dalla data di deposito della domanda medesima.

 

Il marchio dell’Unione europea deve rispondere a determinati requisiti quali la novità, la capacità distintiva, la liceità (art. 7 del Regolamento (UE) 2015/2424), che dovranno risultare tali in tutti i Paesi dell’Unione Europea e in tutte le relative lingue ufficiali.

 

Il bando Marchi+3,oltre ad erogare agevolazioni per l’attività di progettazione e consulenza legata al deposito, prevede il rimborso delle tasse fino all’80% del costo sostenuto.

L’importo massimo complessivo dell’agevolazione è pari a € 6.000,00 per le domande depositate presso l’EUIPO.

 

È possibile presentare domanda a partire dalle ore 9.00 del 7 marzo 2018.

Contattaci per ulteriori informazioni o per ottenere assistenza nell'iter di compilazione e presentazione della domanda.

 

I nostri contatti:

 

MILANO - Dott. Giuseppe Renna: renna@rennaeassociati.it

LECCE - Dott. Filippo Indolfi: indolfi@rennaeassociati.it

AGRIGENTO - Dott.ssa Gemma Tropia: gemma.tropia@rennaeassociati.it

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© Copyright - 2014-2017

               Tel:   +39 02 36572711           

            Mail:   info@rennaeassociati.it

Renna e Associati Srl

Via Santa Tecla n. 420122 - Milano (Mi)

P.Iva e CF: 10042390962 - REA: MI-2500517

Capitale sociale: €10.000

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Google+ Social Icon